Casinò, da Giunta sì a revoca Di Matteo

La Giunta regionale ha approvato oggi un atto di indirizzo politico che prevede la revoca dell'incarico all'amministratore unico della Saint-Vicent Resort Casinò, Giulio Di Matteo e la nomina di un consiglio di amministrazione composto da tre membri. Al voto non hanno partecipato gli assessori Chantal Certan (Alpe) e Stefano Borrello (Stella Alpina). Gli altri componenti dell'esecutivo si sono espressi a favore. L'assemblea dei soci, nella quale sarà formalizzata la decisione, è convocata per domani sera. "La Giunta ha dato un indirizzo chiaro nell'interesse della salvaguardia dell'azienda - ha spiegato l'assessore alle finanze Stefano Aggravi, al termine della riunione - si è dato un indirizzo di cambio di governance e domani in assemblea si procederà in tal senso. L'intenzione è di dare fiducia a questa azienda al sistema bancario e soprattutto a chi oggi ha dei crediti nei confronti dell'azienda".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Aosta Sera
  2. AostaCronaca.it
  3. AostaCronaca.it
  4. Bobine
  5. Aosta Sera

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sarre

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...