Sarre

Casinò, in tribunale atto licenziamenti

La Casinò de la Vallée spa ha depositato in tribunale una prima relazione nell'ambito del piano di concordato e in vista dell'udienza fallimentare di domani. Il documento prevede, come annunciato, una taglio all'organico di circa 170 dipendenti, di cui una cinquantina dal comparto alberghiero, sui quasi 600 totali. L'udienza di domani, prevista alle 10.15, dovrebbe concludersi con un rinvio a una data successiva a quella per la consegna del piano di concordato, fissata all'11 gennaio 2019 e prorogabile di 60 giorni. Vi prenderanno parte il pm Luca Ceccanti e gli avvocati dell'azienda e forse l'amministratore unico Filippo Rolando.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie